1638603985157.jpg

Una straordinaria esperienza

di Gianni Ferrillo

Nel 1985, un gruppo di persone*, stimolate dalla voglia di dare il proprio contributo alla vita sociale paganese, dieder vita ad una iniziativa giornalistica la cui testata fu “Il Piccolo Giornale di Pagani”, idealmente legata ad una similare proposta, “Il Piccolo Giornale”, messa in campo alcuni anni prima dall’ex Sindaco di Pagani, Marcello Torre, trucidato da esponenti della camorra nel dicembre del 1980.

 

La stessa testata utilizzata da queste persone era, chiaramente, un’aperta coraggiosa manifestazione di collegamento con la figura e l’opera del Sindaco Torre.

 

L’iniziativa ebbe un enorme successo, forse proprio perché non aveva sponsor economici né tanto meno politici, e resistette in edicola (pur con diverse difficoltà) sino al luglio del 1996; aggregò tantissimi giovani e fu fucina di esperienze che mai o quasi questi ultimi avrebbero altrimenti vissuto (diversi di loro sono ancora oggi impegnati nel mondo dell’informazione locale e nazionale).

 

Un fortuito incontro di qualche mese addietro con alcuni rappresentanti dell’associazione Startup Pagani ha permesso di mettere on line tutti i numeri pubblicati del Piccolo Giornale di Pagani (che nel corso degli anni, proprio per evidenziare ancora di più il collegamento con l’iniziativa di Marcello Torre, perse il “…di Pagani” e si allargò alle limitrofe Nocera e Sant’ Egidio) per cui, i lettori e gli abbonati del “Piccolo”, come ormai eravamo abituati a chiamarlo, rivivranno quel decennio.

 

Allo stesso modo in cui potranno riviverlo, attraverso gli articoli, le foto, i contributi ed i ricordi anche i medesimi collaboratori che nulla sanno di questa sua messa on line.

 

Così come i giovani e i meno giovani avranno l’opportunità di ritrovare le ansie, i turbamenti, le voglie, la passione civile che hanno accompagnato tutti coloro che parteciparono, a vario titolo con ruoli e con responsabilità diverse, a quella straordinaria esperienza giornalistica che la nostra Pagani ebbe in quel periodo.

 

Mi auguro, quindi, che coloro i quali si collegheranno al sito ilpiccologiornaledipagani.it e sfoglieranno le pagine del “Piccolo” saranno contenti e, forse, fieri di ricordare o di iniziare a conoscere (come nel caso dei più giovani) 10 anni della vita politica ed associativa del nostro paese.

*Franco Avitabile, Matteo Baselice, Antonio De Prisco, Gianni Ferrillo, Gigino Giorgio, Franco Pelella